Trova badanti

0

Trova badanti: tutte le cose da considerare, pensare, programmare, organizzare e conoscere quando ti prendi cura di un anziano

Mentre i bambini si affidano ai genitori che crescono, i genitori spesso si affidano ai loro figli quando invecchiano. Prendersi cura dei genitori anziani è una realtà che la maggior parte degli adulti dovrà affrontare, ma per la quale non sarà mai veramente preparata. Spesso, con questa responsabilità viene un grande stress – finanziario, emotivo e fisico. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti su cosa aspettarsi quando si assume il ruolo di caregiver per il proprio genitore e su come affrontare questo cambiamento di vita. Preparati al cambiamento. L’aspetto più importante (e difficile) della cura dei genitori anziani è comprendere e accettare il cambiamento. L’umore, l’atteggiamento, la mobilità, la personalità, ecc. dei tuoi genitori possono cambiare drasticamente nel tempo.

Trova badanti

Trova badanti

È importante capire che questo è normale e richiederà una grande quantità di pazienza e comprensione. Ricorda che i tuoi genitori non sono abituati a essere accuditi, specialmente da suo figlio. Aumento della rabbia o improvvisi cambiamenti di umore possono essere un evento comune. Chiedi aiuto quando ne hai bisogno e trova badanti preparati e competenti, a tempo pieno se la situazione lo richiede. Prendersi cura di un genitore anziano può essere un lavoro a tempo pieno. Non aver paura di chiedere aiuto ai fratelli, ai parenti vicini o persino a consultare un caregiver per sollevarti da alcuni dei tuoi doveri. Molte aziende di assistenza sanitaria a domicilio forniscono assistenza di sollievo alle famiglie che necessitano di assistenza temporanea per prendersi cura dei propri cari anziani.

Trova badanti: tutti i migliori consigli che devi seguire sempre alla lettera prima di decidere che è giunto il momento di curare i tuoi vecchi da solo

Mantieni la tua salute fisica e mentale. Fai delle pause, delega i compiti ad altri: prenditi del tempo per ringiovanire. È normale che le persone si sentano in colpa nel prendersi cura di se stesse, ma capisci che è altrettanto importante mantenere la tua salute e il tuo benessere per fornire la massima qualità di assistenza ai tuoi genitori. Promuovere solide relazioni con i caregiver e gli operatori sanitari. Rimanere in contatto con gli operatori sanitari e/o gli operatori sanitari è un buon modo per tenersi aggiornati su eventuali farmaci o esigenze speciali che i tuoi genitori potrebbero richiedere. La comunicazione è fondamentale. Oltre a rimanere in contatto con gli operatori sanitari, è importante mantenere i contatti con fratelli e parenti per riconoscere e discutere eventuali cambiamenti evidenti nella salute o nel comportamento dei tuoi genitori. Per i caregiver familiari di anziani affetti da malattia di Alzheimer o demenza, è molto importante creare e attenersi a un programma giornaliero. I caregiver che implementano un programma per rendere le loro giornate più organizzate possono persino scoprire che i loro cari hanno un umore migliore e una salute migliore. Per questi e altri vantaggi, è un’ottima idea per i caregiver familiari non solo progettare una routine quotidiana, ma seguirla in modo coerente.

Share.

About Author